Qualcosa è sempre… cambiando (2)

“We are living in exponential times” Recita così il payoff del conosciuto video informativo “Shift Happens” ideato dal team di Karl Fisch a cominciare dal 2008 (e superando gli oltre cinque milioni e mezzo di visite in poco tempo) e aggiornato anno dopo anno. Viviamo in tempi esponenziali e il cambiamento è all’ordine degli anni, anche […]

Read more "Qualcosa è sempre… cambiando (2)"

Design controverso: la morte

Un rito di passaggio è un rituale che segna il cambiamento di un individuo da uno status socio-culturale ad un altro, cambiamenti che riguardano il ciclo della vita individuale; il caso paradigmatico è quello dei riti di iniziazione[1], ma anche altri avvenimenti come la nascita, la morte, il matrimonio o la menopausa, o anche altre situazioni connesse o meno ad […]

Read more "Design controverso: la morte"

Downhill VS Atarassía

Solo se avete visto anche “Strange Days” della regista Kathryn Bigelow (1995) ha senso continuare a leggere questo post. Avete presente la trama, giusto? Spoiler! Attenzione, Qui di seguito riporto un estratto della trama, preso in prestito da Wikipedia, quindi se non l’avete visto e non volete sapere nulla, non leggete questo post. Trama: Los […]

Read more "Downhill VS Atarassía"

Fra 100 anni tutti in barca!

Fra 100 anni sembra che Venezia (e limitrofi) sarà la prima città ad annegare sotto le acque alte dovute al disgelo e ai cambiamenti climatici. Poi toccherà ad Amsterdam e L.A., Amburgo e San Pietroburgo, San Francisco e Manhattan (entro 200 anni) e così via…date un’occhiata su Information is Beautiful, anche se questa notizia è […]

Read more "Fra 100 anni tutti in barca!"

Riflessioni sul contemporaneo

Dopo piú di quattro mesi di assenza dal blog non vale neanche la pena spiegare i perché e i percome, né tantomeno manifestare dispiaceri che non ho provato. Preferisco piuttosto continuare a scrivere quando capita, anzi…quando ne ho il tempo. Che ultimamente è sempre meno. Vuoi per gli impegni di lavoro che, man mano, sono […]

Read more "Riflessioni sul contemporaneo"

Il Design é morto

Leggo senza troppo stupore delle dichiarazioni fatte recentemente dal caro Filippo il Forte (il designer industriale vivente piú noto al mondo – per i profani) che ha scandalizzato mezzo mondo (del design s’intende) dando il via a un dibattito che sto seguendo con passione. In un intervista concessa lo scorso giovedí (13.03.08 direi) a Die […]

Read more "Il Design é morto"